La "Carta dello Studente"

18-05-2016

La "Carta dello Studente"

Una “Carta dello Studente” che permetta ai giovani residenti nel Comune di Seravezza di accedere con tariffe agevolate ai servizi culturali e ricreativi (teatri e cinema, corsi organizzati dall’ente pubblico, mostre, strutture sportive) e di beneficiare di convenzioni con gli esercizi pubblici e di ristorazione del territorio.

Una “Carta dello Studente” che permetta ai giovani residenti nel Comune di Seravezza di accedere con tariffe agevolate ai servizi culturali e ricreativi (teatri e cinema, corsi organizzati dall’ente pubblico, mostre, strutture sportive) e di beneficiare di convenzioni con gli esercizi pubblici e di ristorazione del territorio. E ancora: orari di apertura più estesi per le biblioteche comunali e le sale lettura, coinvolgendo nella gestione dei servizi anche gli studenti universitari; possibilità di istituire il pre/post scuola per favorire i genitori che per motivi lavorativi non sono in grado di portare e prendere i figli negli orari usuali; organizzare e promuovere attività extra scolastiche rivolte alla crescita del comune senso civico e alla diffusione dei valori, allo sviluppo del talento e al sostegno delle attività didattiche curriculari, anche nell’ottica di un rilancio del tempo pieno e del tempo prolungato nella scuola primaria. Sono alcune delle proposte che il candidato sindaco Riccardo Tarabella avanza nell’ottica di valorizzare la formazione culturale, la personalità e la sensibilità dei giovani che vivono nel Comune di Seravezza.

«Proposte che si affiancano ai nostri progetti di carattere più strettamente didattico e di efficienza del sistema scolastico (qualità della scuola pubblica, cura del ruolo sociale degli insegnanti e qualità delle strutture sono le tre direttrici prioritarie)», dice Tarabella «e che puntano ad offrire maggiori e diversificate occasioni per la crescita dei nostri ragazzi. Riguardo alla scuola, l’idea di fondo è che essa debba rappresentare un punto di riferimento costante nella vita dei giovani, anche al di là dei normali orari scolastici, offrendo servizi e opportunità di carattere culturale ma anche ricreativo, ad esempio promuovendo e ospitando attività sportive e feste, anche serali, per studenti che possano in tal modo incontrarsi in luoghi sicuri e controllati. La “Carta dello Studente”, invece, sarà uno strumento utile anche a favorire la partecipazione attiva dei ragazzi alla vita culturale locale e alla scoperta del loro territorio».

 

Comitato Elettorale Riccardo Tarabella Sindaco
Via Don Minzoni, 175 - 55047 Querceta (LU) info@riccardotarabellasindaco.it Accesso area riservata

Facebook     Twitter     YouTube